giu 222021
 
IMG_3364

PHOTO-2021-06-20-15-44-59IMG_3364

Nonostante il tempo incerto e la giornata ricca di avvenimenti sportivi alla televisione abbiamo partecipato con entusiasmo per la prima volta al Festival del Lambro.

Siamo stati presenti con un gazebo per poter fornire informazioni agli interessati alla nostra attività sportiva, purtroppo l’affluenza complice la giornata non è stata molto fruttuosa, oltretutto anche da parte nostra, viste le vicissitudini per il reperimento di una pista dove svolgere l’attività, non avremmo potuto dare risposte e conferme precise.

Prosegue da parte di coach Giorgio la ricerca di una palestra dove poter fare almeno dei corsi di pattinaggio in attesa che si risolva la non agibilità della palestra presso il centro sportivo Saini; non appena avremo notizie più precise avviseremo i nostri iscritti e ricomincerà la ricerca di nuovi allievi.

Sicuramente parteciperemo alla seconda giornata del Festival Lambro a settembre organizzando partitelle dimostrative e giochi con i pattini coinvolgendo anche piccoli atleti delle altre società lombarde nostre amiche; in attesa di ciò la Rucellai augura buone vacanze ai suoi iscritti e a coloro che ci seguono.

 

 Scritto da alle 09:01
giu 152021
 

mappafestival-lambro-20-giugno-2021

La Rucellai partecipa anche quest’anno alle manifestazioni del municipio 3 di Milano a partire con la sua presenza al Festival del Lambro.

Purtroppo, quando avevamo già dato la nostra adesione  alla manifestazione, abbiamo ricevuto la notizia che la struttura di Monza, dove avevamo trovato una soluzione tampone dopo la non agibilità del Saini, non rinnovava il contratto perché la pista veniva smantellata per la trasformazione in campi di Padel.

Comunque nel pomeriggio di domenica 20 giugno saremo presenti con un gazebo per dare informazioni sulla nostra associazione; nonostante il futuro incerto della prossima stagione sportiva contiamo di proseguire la nostra attività giovanile ricominciando dai corsi di pattinaggio per i quali dovrebbe essere più facile trovare una struttura senza balaustre dove svolgerli.

A Milano l’unica struttura pubblica dove giocare a hockey inline è quella del centro sportivo Saini che però a causa della vetustà dell’impianto al momento è dichiarato inagibile e la struttura privata del Quanta Village è satura di attività e non disponibile; questa situazione rischia di ridurre ulteriormente il numero di società di hochey inline presenti a Milano e Lombardia diminuite notevolmente negli ultimi anni.

Nella giornata del Festival daremo informazioni  sui nostri propositi futuri e se la ricerca di una pista andrà buon fine ricontatteremo chi interessato per dare inizio ad una nuova stagione sportiva,  il nostro interesse primario è sempre quello di far divertire i giovani e avviarli alla pratica di  questo sport.

 Scritto da alle 09:14